venerdì 20 agosto 2010

Oggi parliamo di…consomé.

Il recente drama legato al mondo loli (son fuori dalle communities da un paio di anni,ma a quanto pare mi inseguono attraverso i vari social networks XD) mi ha fatto ulteriormente riflettere su quanto possa essere difficile per alcune persone fare abbinamenti ben bilanciati,o comunque vestirsi senza sembrare la madonna di Loreto.
Partiamo dai fondamentali: tener sempre conto della situazione e dello stile dell'outfit stesso.Non è il caso di andare ad un colloquio in tuta,o di abbinare ad un vestito da sera la felpa con cappuccio se si va al party di apertura del negozio ultrafashion.Poi ,considerare i colori del capo base,magari smorzarlo abbinando qualcosa di neutro (ovvero nero,girio,o bianco).Se è stampato,si può giocare con i colori della stampa stessa.Ed ora arriviamo al dunque: e se voglio qualcosa di diverso?Se voglio smorzare l'abito sweet di Angelic Pretty o portare i jeans in maniera più chic?E' qui che interviene il mio adorato consommé.
Prima di tutto,che diavolo è il consomé?XD Non è ovviamente il francesismo del brodo di pollo (almeno,non lo è in questo contesto),ma si tratta di quel pratico trucchetto che usavano le nostre nonne il giorno di festa…e che purtroppo oggi è considerato poco "cool".L'abbinare gli accessori tra loro: borsa,scarpe,cintura etc. Sembra una gran cagata detto così,ma in realtà permette sia di abbinare colori a contrasto (es: abbigliamento azzurro+bianco,accessori rossi) in maniera molto elegante,sia di portare alcuni capi fuori dal contesto per cui sono stati creati.In realtà penso che il consomé sia un'ottima regoletta da usare SEMPRE <3 Ovviamente,ciò non vuol dire che utilizzando questo trucchetto si possa abbinare tutto con tutto.Ci sono alcune cose che,semplicemente,non possono stare insieme.I NewRock con il loli (è inutile che insistiate,stanno in maniera orrenda.),le tea party shoes sotto ad un tailleur, la kefiah con qualsiasi cosa sia vagamente elegante.Se ci stavate facendo un pensiero,rinunciate a prescindere.Eviterete sguardi di disapprovazione (soprattutto,quelli della sottoscritta XD)
Vi lascio con due esempi pratici: uno loli "classico" e uno più casual.Spero siano d'ispirazione <3

(Jsk,shoes,double headbow: Angelic Pretty; Blouse,anklesocks,lavender bag: BTSSB)


(Jsk: Angelic Pretty; Shirt: beyork; Shoes: chocolate365; sidebow: bongjashop; Belt: Dorothy Perkins; Bag: Vanillashu)


(Io lo do per scontato,ma forse è il caso di ribadirlo: tutto quello che ho scritto è una mia opinione puramente personale.Ognuno è libero di vestire come meglio crede,figuriamoci.Ma,come ho detto altrove: se mangiate la nutella spalmata su un panino alla porchetta di maiale perché vi piace,non potete pretendere che gli altri non vi guardino un pò disgustati.)

4 commenti:

  1. sono d'accordissimo con il discorso generale che fai, guarda caso avevo proprio in mente di fare una cosa simile con una gonna grigia che possiedo, abbinandole accessori rossi (devo comprare delle scarpe rosse xD).

    premettimi però una piccola critica; non mi fa impazzire l'abbinamento verde menta x marrone che hai fatto nella seconda immagine, non ce li vedo proprio questi due colori accostati =/.
    fosse stato un verde più tenue forse sì ma quello del mermaid symphony mi pare troppo "flash" da essere abbinato al marrone =/.
    cmq sono gusti e di solito non sono il tipo che rompe su quelli degli altri xD

    RispondiElimina
  2. non sapevo che avesse un nome, io lo faccio praticamente in modo istintivo XD
    se ho le scarpe di un colore diverso dalla borsa sento che c'è qualcosa di sbagliato :'D qualche volta me ne frego per esigenze varie ( = mancanza di materiale / fretta ecc.) ma comunque mi sento più "a posto" con borsa e scarpe che matchano!

    RispondiElimina
  3. @anna: sai che guardandolo ora non convince neanche me?XD Forse era meglio un'altra stampa...io ho messo la prima che mi è apparsa su flickr scrivendo "angelic pretty mint jsk" LOOOOL

    @Lift: io dicevo "la tecnica delle vecchie" XD poi leggendo i vari libri di sociologia&moda ho scoperto che si chiama così °°

    RispondiElimina
  4. Anche a me non piace molto il secondo abbinamento, magari un verde più tranquillo ci sarebbe stato bene.
    Mia madre mi ripete sempre che gli accessori devono essere abbinati tra loro, in colori, e non con il vestito: quindi borsa, scarpe e cinta devono essere intonata tra loro ._. Nemmeno io sapevo avesse un nome :D

    RispondiElimina